Da qualche tempo capita di leggere sempre più spesso dei danni causati al nostro organismo dai cibi “processati”. Ma cosa sono? Purtroppo questo termine è arrivato in Italia mal tradotto dall’Inglese che definisce “Processed foods", tutti quei cibi di origine industriale, confezionati, che hanno una shelf life molto elevata, vale a dire, una data di scadenza molto protratta nel tempo.
Quasi tutti i cibi che troviamo quindi sugli scaffali dei supermercati sono cibi “processati”, che potremmo quindi tradurre con cibi confezionati o industriali.
L’ultima pubblicazione della scuola medica di Harvard sulla sana alimentazione, mette in guardia dal consumo di cibi industriali e incentiva ad utilizzare le materie prime che hanno subito un minor processo di raffinazione, come ad esempio i cereali integrali, evitando assolutamente preparazioni contenenti eccesso di sodio, zuccheri aggiunti e grassi trans.


Ma quali sono i danni provocati a lungo andare dal consumo di questi alimenti?

  1. Non contengono abbastanza micronutrienti, le vitamine e i minerali indispensabili per proteggere il nostro organismo dai danni cellulari
  2. Sono ricchi di acidi grassi trans che si trasformano in colesterolo cattivo (LDL) andando ad intasare arterie e fegato
  3. Sono poveri di fibre. Le fibre ingerite vanno a rivestire l’intestino di una sostanza gelatinosa che rallenta l’assorbimento degli zuccheri e facilita il lavoro dei batteri intestinali, a beneficio dell’intero organismo
  4. Contengono spesso nitrati ed emulsionanti: i primi possono predisporre a malattie dell’intestino o ad allergie alimentari, i secondi addirittura ai tumori.
  5. Edelman Sam Heel Block Contengono più sale e quindi favoriscono l’ipertensione e i problemi cardiovascolari
  6. Sono spesso addizionati di dolcificanti artificiali che possono avere effetti devastanti sul metabolismo.
  7. Sono privi di nutrienti, a differenza dei cibi naturali.
  8. Edelman Sam Block Heel Portano a dipendenza: la natura appagante di questo tipo di cibi causa il rilascio di dopamina che induce una perdita di controllo da parte del nostro cervello.
  9. Non contengono abbastanza Omega 3, gli acidi grassi essenziali indispensabili per il buon funzionamento del nostro organismo, che possono essere assunti solo attraverso l’alimentazione.

Tutti i piatti di Diet to go vengono cucinati ogni giorno utilizzando solo ingredienti freschi, selezionati e di stagione. Vogliamo che ogni cibo apporti all’organismo tutte le proprietà benefiche che può ricavarne. Partiamo dalla farina integrale, dalle uova biologiche e dalla frutta fresca per preparare tutti i dolcetti della tua colazione, ed utilizziamo il maggiore numero possibile di ingredienti per variare il più possibile il tuo menu. E la differenza non solo si vede in termini di chili, ma anche in una ritrovata energia e in una pelle più luminosa anche solo dopo una settimana. Provare per credere!

Sam Edelman Heel Block